Crea sito

Condove: soldi in arrivo per la scuola media?

condove municipio

di Davide Amerio

Grande giubilo in quei di Condove per la comunicazione da parte della regione Piemonte del finanziamento al 100%, per un valore di 671.000 euro, finalizzato alla riqualificazione termica e sismica della scuola media. Una buona notizia di questi tempi. il finanziamento era stato approvato dalla giunta Sarti all’inizio di quest’anno.

Il vicesindaco Jacopo Suppo (PD) si prodiga in ringraziamenti con quanti hanno collaborato per la realizzazione di questo obiettivo. I ringraziamenti di estendono anche verso alcuni consiglieri regionali, tra i quali Antonio Ferrentino, che avrebbero tenuto informato il vice sindaco sull’evoluzione del bando. La parola però passa adesso al governo che deve valutare le graduatorie per concedere il finanziamento.

Proprio su questi aspetti esprime forti perplessità la consigliera regionale Francesca Frediani (M5S). Pur esprimendo soddisfazione per il risultato conseguito la Frediani, in un comunicato stampa, nota che  i ringraziamenti di Suppo risultano essere un po’ fuori luogo:

E’ opportuno chiarire che si tratta di un bando pubblico e dunque, va da sé, le uniche informazioni relative al bando sono già pubbliche e consultabili da chiunque. Dunque ogni intervento di qualsivoglia esponente politico appare quantomeno superfluo se finalizzato a “tenere al corrente l’amministrazione”.

Sulla effettiva erogazione dei fondi il comunicato precisa che la Delibera di Giunta Regionale non da indicazioni precise sulle effettive risorse economiche a disposizione della Regione Piemonte:

se fosse confermata la cifra complessiva di 50 milioni di euro per l’intero bando, il progetto di Condove purtroppo non rientrerebbe tra quelli finanziati. Siamo fiduciosi che si trovino le risorse anche per la nostra Scuola media, il prossimo passaggio a Roma sarà decisivo, tuttavia ad oggi appare piuttosto prematuro dare per certo l’arrivo di tali risorse per questo intervento importante per la collettività condovese.

(D.A. 12.05.15)

DUBITARE PER ESSERE LIBERI

NOTIZIE INTERESSANTI DAL WEB

Judo e la paura. Può un arte marziale aiutare nella gestione della paura? Come si agisce? Lo spiega la campionessa di Judo, ed esperta in psicologia dello sport, Loredana Borgogno.
Può davvero finire l'era del libro cartaceo scalzata dalla tecnologia? Il rapporto tra il lettore e il libro è qualcosa di più che la sola lettura.
Il tema del lavoro fa sempre parte della campagna elettorale. La sinistra ne rivendica la difesa. Ma come si comporta davvero oggi lo Stato nei confronti del lavoro?
Blu Economy un'altra economia è possibile. Non più una economia green ma un modello che apprende dalla natura per realizzare procedimenti di produzione compatibili con l'ecosistema e il benessere delle realtà locali. Intervista di Tiziana Alterio.
Quali sono le conseguenze della mossa di Trump su Gerusalemme? Un'analisi ripercorre la storia della città più controversa del mondo. Gli interessi politici, strategici e le motivazioni religiose.
Il presidente Trump mette in discussione tutti i Trattati commerciali in essere, con l'obiettivo di ridurre l'impatto della Cina e aumentare la produzione interna. Non di meno intende rivedere gli accordi commerciali con l'Europa, comunque considerato partner privilegiato.

DALL'ARCHIVIO

Democrazia un fastidioso prurito

Democrazia un fastidioso prurito

La situazione italiana è grave ma non è seria – viene da dire parafrasando Flaiano. Leggere le a ...

LEGGERE...NUTRIMENTO DELL'ANIMA

Categorie del sito

Archivio articoli

Creative Common License

DALL'ARCHIVIO

Alumnus John Nash vince il prestigioso Premio Abel.

Alumnus John Nash vince il prestigioso Premio Abel.

Alumnus John Nash vince il prestigioso Premio Abel della Norwegian Academy di Scienze e Lettere di ...