Crea sito

Categorized | Attualità

Missione a Kobane attraverso gli occhi di due giovani.

Kurdistan Tgv

L’opinione pubblica, in questi ultimi mesi, sintetizza la questione Curda sul luogo diventato oramai simbolo della resistenza Curda della Rojava (Kurdistan occidentale, in territorio siriano) contro l’ISIS (Stato Islamico),  la città di Kobanê (Siria).

Un appello apparso su www.retejurdistan.it  riporta: “I volontari che stanno aiutando a dare una risposta  alle esigenze di decine di migliaia di profughi provenienti da Kobanê che hanno trovato rifugio in Suruç, hanno detto che c’è bisogno di più persone che vadano lì a svolgere lavoro nelle tendopoli”.

Il comune Suruç (Turchia) infatti ha istituito 6 tendopoli per ospitare più di 20 mila profughi fuggiti dagli attacchi di ISIS a Kobanê.

Rispondendo in parte anche a questo appello Francesca e Nicola si sono recati a Suruç. Sia per dare una mano sia con l’obiettivo di divulgare informazioni di prima mano so ciò che realmente sta accadendo i quella regione. 

Segue su:  http://www.tgvallesusa.it/missione-kobane-esclusiva-tgvallesusa/

DUBITARE PER ESSERE LIBERI

NOTIZIE INTERESSANTI DAL WEB

Judo e la paura. Può un arte marziale aiutare nella gestione della paura? Come si agisce? Lo spiega la campionessa di Judo, ed esperta in psicologia dello sport, Loredana Borgogno.
Può davvero finire l'era del libro cartaceo scalzata dalla tecnologia? Il rapporto tra il lettore e il libro è qualcosa di più che la sola lettura.
Il tema del lavoro fa sempre parte della campagna elettorale. La sinistra ne rivendica la difesa. Ma come si comporta davvero oggi lo Stato nei confronti del lavoro?
Blu Economy un'altra economia è possibile. Non più una economia green ma un modello che apprende dalla natura per realizzare procedimenti di produzione compatibili con l'ecosistema e il benessere delle realtà locali. Intervista di Tiziana Alterio.
Quali sono le conseguenze della mossa di Trump su Gerusalemme? Un'analisi ripercorre la storia della città più controversa del mondo. Gli interessi politici, strategici e le motivazioni religiose.
Il presidente Trump mette in discussione tutti i Trattati commerciali in essere, con l'obiettivo di ridurre l'impatto della Cina e aumentare la produzione interna. Non di meno intende rivedere gli accordi commerciali con l'Europa, comunque considerato partner privilegiato.

DALL'ARCHIVIO

Joan Baez e i No Tav la notizia rimbalza negli Usa.

Joan Baez e i No Tav la notizia rimbalza negli Usa.

La notizia dell'appoggio dato da Joan Baez al popolo No Tav nei suoi recenti concerti in Italia giun ...

LEGGERE...NUTRIMENTO DELL'ANIMA

Categorie del sito

Archivio articoli

Creative Common License

DALL'ARCHIVIO

Muos: il M5S siciliano si mobilita per bloccare i lavori

Muos: il M5S siciliano si mobilita per bloccare i lavori

di Daniela Giuffrida (per Tgvallesusa.it) Depositati dal M5S “atti di indagine e di impegno” ...